Passiamo al sodo: la fase operativa

Adesso che sai che tipo di matrimonio vuoi, quando lo vuoi, quanto( più o meno) sarà grande e a quanto (più o meno) ammonta il tuo budget.

Ora è il momento di fare le prime incursioni nell’arte della selezione e della prenotazione. Oggi parleremo di come scegliere il luogo della cerimonia e del ricevimento e, se Dio vuole…..fissare la data.

Quel luogo magico……

Ecco l’ occasione giusta per sfruttare quel fantastico strumento che le spose di oggi hanno la fortuna di avere: internet!

Magari, ora che sai il tipo di cornice che vuoi dare alle tue nozze, hai già in mente qualche posto nella tua città dove iniziare a dare un’occhiata. cerca su Google diverse location che potrebbero soddisfare le tue esigenze e visita i loro siti. Stampa qualunque informazione utile.

 – Sfoglia riviste specializzate in cui vengono presentate e fotografate le potenziali location

 – Ripassa mentalmente i matrimoni a cui sei stata: uno degli scenari ti è rimasto così impresso da farti venire voglia di copiare l’ idea?

 – Una volta che hai preparato i vari fascicoletti di materiale, placca il tuo fidanzato, sparpaglia i fogli sul tavolo e cominciate a telefonare ai posti che ispirano tutti e due

 – Verifica la loro disponibilità e fissate gli appuntamenti per vederle di persona. Spesso vi inviteranno quando hanno finito di allestire per un altro matrimonio, in modo da farvi fare un’idea dell’ ambiente opportunamente addobbato….e non vi ritroverete in uno stanzone desolato col nastro isolante a coprire i cavi sul pavimento.

 – Se ti è comodo, sentiti libera di fare una visita lampo in una chiesa, una sinagoga, una villa, un parco e così via, durante la pausa pranzo, anche se magari ti toccherà andarci da sola…Visitare come di deve uno di questi posti, scortata dal responsabile, può essre una faccenda un pò lunga, ma se al momento vuoi solo restringere la rosa dei candidati, sarà sufficiente una prima ricognizione. Se sei colpita da un posto in particolare, ma devi tornare al lavoro per una riunione importante, fissa un appuntamento per il sabato, quando potrai tornare con la tua sfilza di domande e, ovviamente, col tuo fidanzato.

Se vuoi saltare tutto questo lavoro di preselezione e visitare strutture già selezionate per voi in base allo stile, albudget, al numero di invitati ed a tutte le vostre altre esigenze….rivolgetevi al WEDDING PLANNER! Vi saprà consigliare, aiutare nella scelta, fisserà per voi gli appuntamenti, vi accompagnerà alleggerendovi notevolmente di tutto il carico di impegni e di ….ansie.

Appuntamento alla prossima settimana con l’approfondimento del tema location!

Lascia un commento