Il galateo del matrimonio – Primo capitolo: Come dirlo

Scegliere l’ attimo giusto e stupirla: ecco qualche idea per uscire dalla tradizione con ironia, seguendo le proprie passioni e rendendolo un momento da ricordare.Per sempre.

Stupitela…Se per quella domenica pomeriggio pensate alla pesca come a qualcosa di irrinunciabile, non sarà difficle convincere la vostra amata a fare una romantica gita in barca. Una volta raggiunto il largo, lanciate l’amo e ….il vostro amico – complice sub, già posizionato nel punto più adatto, non dovrà far altro che far abboccare un piccolo scrigno sigillato, a prova d’acqua, contenente il pegno d’amore…

A suon di musica….Portatela a cena in un ristorante chic e molto intimo, dove c’è la possibilità di essere accompagnati per tutta la sera dalle note di un pianoforte. Ad un vostro impercettibile cenno, il musicista comincerà a suonare “la” canzone, quella che è stata la colonna sonora della vostra love story, ed allo stesso tempo il cameriere che durante la cena si sarà prodigato nel servirvi, porterà verso di voi, su un carrello addobbato di fiori bianchi, un vassoio d’argento….e offrirà alla vostra amata l’ ultima portata.

E poi si passa al momento uffuciale: l’annuncio ad amici e parenti che dovrebbe avvenire mediante cartoncini stampati o scritti a mano Poi segue, a casa di lei, un invito a pranzo dal tono intimo tra i futuri sposi ed i rispettivi familiari, un pranzo semplice ma ben curato contribuirà alla riuscita dell’ avvenimento.

Lascia un commento