Il calendario di un matrimonio perfetto – Seconda parte

Se l’attesa è stata un pò lunga non preoccupatevi, verrete ripagate con questo meraviglioso articolo che vi svelerà gli ultimi passi da seguire nell’organizzazione del matrimonio perfetto!!!

Un mese prima della data del matrimonio bisognerà scegliere le fedi, confermare il programma musicale scelto, gli addobbi floreali e l’auto che accompagnerà la sposa in chiesa e gli sposi al ricevimento. La sposa deve provvedere a fare la prova generale con abito, accessori, trucco e acconciatura, e acquistare gli abiti per pagetti e damigelle.

Tre settimane prima con i responsabili dello studio musicale e al fotografo sarà necessario fare un sopralluogo in chiesa, o al municipio se il rito è civile, e nel luogo del ricevimento, e bisognerà fare qualche “prova” dell’ingresso in chiesa anche con i pagetti e le damigelle.

Due settimane prima con il fotografo si scelgono genere e tipo di scatti, il video e si definiscono i tempi della consegna. Con il responsabile della società di catering sarà necessario fare un assaggio del menù scelto e si dovranno confermare le adesionial ricevimento. La sposa, e se lo gradisce anche lo sposo, si dovrà sottoporre ad una seduta dall’estetista per viso e dècolletè.

Il grande giorno si avvicina ed una settimana prima ci si accingerà a fare l’ultima prova (quella definitiva!) dell’abito, si contatteranno i fornitori per un ultimo controllo e si comunicherà al ristoratore il numero definitivo degli invitati. Sarà necessario ritirare dall’agenzia di viaggi i documenti e si potranno preparare le valige per il viaggio. Chi lo desidera potrà festeggiare l’addio al celibato/ nubilato. La sposa dovrà ritoccare taglio e colore dei capelli e dovrà sottoporsi a un gommage per il corpo e dovrà ridisegnare le sopracciglia.

Due giorni prima si dovranno consegnare le fedi ad uno dei testimoni affinchè le porti in chiesa il giorno del matrimonio, e la sposa dovrà sottoporsi all’ultima cura estetica, ovvero depilazione, manicure e pedicure.

Il giorno prima si dovrà ritirare l’abito con gli accessori, dare ad un’amica un paio di calze e tutto l’occorrente per ritoccare il make-up al ricevimento, e dopo bisognerà saldare i conti con tutti i fornitori magari facendo seguire il tutto da un bel massaggio rilassante per alleviare la tensione accumulata!

Eccoci al grande giorno anche oggi dobbiamo essere precise e non dimenticare di farsi consegnare il bouquette a casa, sia il proprio che quello delle damigelle, e far arrivare il fotografo a casa della sposa almeno tre ore prima per fotografare e filmare i preparativi….

Ora che avete gli elementi base per l’organizzazione del matrimonio e tutto vi sembra troppo, beh…. non vi rimane altro che lasciarvi guidare da un wedding planner e far si che il giorno da voi scelto sia davvero

UN MATRIMONIO PERFETTO!!!

Lascia un commento