Baby Shower

Quando si parla di usanze che vengono dall’America, è sempre meglio fare una giusta valutazione, ma in questo caso si tratta di una tradizione ormai di vecchia data, qualcosa di ricreativo e gradevole che si può replicare senza problemi e traendone diversi vantaggi.
baby2

Il baby shower è un party in cui i genitori ricevono i regali per il loro bambino, che solitamente deve ancora nascere, oppure è appena nato. Il baby shower può essere organizzato dagli stessi genitori, ma sempre più spesso ci si affida ad un planner sollevando la futura mamma dal compito di dover organizzare la festa.

baby3

L’usanza del baby shower, tipicamente americana, negli ultimi tempi sta prendendo piede anche in Francia, nel Regno Unito e piano piano anche in Italia. In America il baby shower è ormai una festa indispensabile, tanto che alcuni negozi per bebè si sono organizzati con apposite liste simili alle liste nozze  in modo da evitare doppioni o regali indesiderati.

baby4

Si tratta di un’occasione per raccogliere tutto quello che dovrà servire al proprio bambino, come giocattoli, accessori e vestiti. Pare che la parola “shower” si riferisca al fatto che i genitori ricevano proprio una ‘doccia di regali’ per il nascituro.

baby5

Il baby shower si svolge in casa dei genitori o di qualche amico comune. La stanza dove si svolge il party è addobbata con decorazioni “in stile”, e anche i buffet allestiti richiamano al tema della nascita e del bebè.

baby6baby7

Durante il baby shower, oltre all’apertura dei regali, vengono organizzati giochi tematici di vario tipo, come indovinare la data della nascita, il sesso del bebè o la misura della circonferenza del pancione, far decorare agli invitati tutine e bavaglini o fare una classifica di chi cambia il pannolino in  meno tempo.

baby8

Molti pensano che sia un’eccessiva perdita di tempo e denaro. In realtà il baby shower diventa un vero e proprio problem-solving party, in grado di risolvere in poche ore trascorse divertendosi alcuni problemi pratici – ad esempio, dopo il parto chi mai avrà il tempo di andare a cambiare i regali sbagliati con altri più utili?

Oltre all’aspetto pratico, questa festa trasmette valori di altro tipo, come l’amicizia, l’amore, l’eccitazione per la nuova nascita che accomuna gli amici e i parenti più stretti.

baby1

 

A voi piace questa idea? Fateci sapere cosa ne pensate!

 

 

 

Fonte: www.pianetamamma.it

Foto: Pinterest

Lascia un commento